Descrizione

(Anethum graveolens)

Prodotto in pascoli che variano a secondo delle annate, nel palermitano, agrigentino nel trapanese nei mesi estivi.

Colore: ambrato quando è allo stato liquido, cristallizzando tende al marrone.
Odore: abbastanza aromatico, ricorda il finocchietto.
Gusto: abbastanza deciso, con un retrogusto leggermente amaro ricco di sali minerali.
Usi: si accompagna a formaggi delicati, ricotta, non stagionati.